_______________________

MASTER IN BATTERIA

_______________________

DOCENTE DEI CORSI

– Master in Batteria

 

 

 

 

 

 

FORMAZIONE

Walter Calloni, è uno dei più amati ed eclettici batteristi del panorama musicale italiano degli ultimi trent’anni. Emerso giovanissimo nell’ambiente milanese, ha mosso i primi passi nella musica con Fabio Treves, Alberto Camerini, Lucio Fabbri, Paolino Dalla Porta.
A soli sedici anni registra con Eugenio Finardi (Musica Ribelle, La Radio e Diesel), a diciotto anni incide con Lucio Battisti (La Batteria, il Contrabbasso ecc, Amarsi un po’ e Si Viaggiare) e partecipa all’album cult “Maledetti” degli Area.
Nel 1978 con Mauro Pagani, Demetrio Stratos e il Canzoniere del Lazio partecipa al Festival della Gioventù a Cuba. Dopo un’intensa un’esperienza in Inghilterra con Hughie Bullen (Osibisa), e negli Stati Uniti con Cast (Mike Fraser, Anthony Rutherford Mimms, Average White Band e Namy Hackett), torna in Italia e dal
1980 al 1990 collabora con il gruppo storico “Premiata Forneria Marconi.”
Nel 1992 fonda con Massimo Colombo e Stefano Cerri, i Linea C e registra tre album tra i più riconosciuti della storia del Jazz/Rock Italiano: Linea di Confine, Mappa di un possibile Viaggiatore e Salti ed Assalti.

ESPERIENZE LAVORATIVE

Dal 1993 al 2000 ha una lunga attività Live con il gruppo.Nel 2001 entra a far parte del supergruppo formato da cinque batteristi, dal nome “La Drummeria” (Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian, Christian Meyer e Paolo Pellegatti).

Nel 2007 inizia la collaborazione con il gruppo Elisir (vincitori della targa Tenco Sanremo del 2009.) Walter Calloni ha anche una lunga e approfondita esperienza come insegnante, oltre vent’ anni d’insegnamento al C.P.M. di Milano (dal 1984 al 2007), collaborando alla scrittura di un’enciclopedia per la Batteria , e partecipando a molteplici Master Class in tutta Italia.
Dal 2008, con la collaborazione di Paolo Sportelli, gestisce il corso di batteria al Borgo della Musica di
Milano dal nome “ L’Arte della Batteria ”.
Dal 2010 è impegnato alla realizzazione di libri didattici e alla diffusione delle lezioni di batteria “On line” .

Walter Calloni ha suonato e collaborato con:
Lucio Battisti, Premiata Forneria Marconi, Fabrizio de Andrè, Dario Fò, Demetrio Stratos, Enzo Jannacci,
Giorgio Gaber, Ivano Fossati, Ivan Graziani, Eugenio Finardi, Roberto Vecchioni, Bruno Lauzi, Antonello Venditti, Adriano Celentano, Renato Zero, Pino Daniele, Roberto Murolo, Enzo Avitabile, Enzo Gragnagniello, Alberto Fortis, Ivan Segreto, Pittura Freska, Tricarico, Paris Combo, Carlo Fava, Mauro Pagani, Massimo Bubbola, Riccardo Zappa, Cristiano De Andrè, Franco Battiato, Sergio Caputo, Alberto Radius, Mia Martini, Loredana Bertè, Gianna Nannini, Alice, Fiorella Mannoia, Grazia Di Michele e Ornella Vanoni.
Nel Jazz con Tullio De Piscopo, Naco, Marco Panascia, Simone Gubbiotti, Attilio Zanchi, Paolino Dalla Porta, Candelo Cabesa, Cico Cicognani, George Aghedo, Sonny Taylor, Karl Porter, Julius Farmer, Gigi Cifarelli, Paolo Fresù, Antonio Faraò, Riccardo Fioravanti, Luca Pasqua, Fabrizio Bosso, Michael Rosen, Mark Kapedani, Eugene Rutherford, PaoloTomelleri, Guido Manusardi e la Jazz Art Orchestra, diretta da Carlo Gelmini.
Walter Calloni è attivo anche come Endourser Tama Zildjian Evans EQ Puresound AKG Stefy Line partecipando a centinaia di clinic in tutta Italia.

 

DESCRIZIONE CORSI

___________________
MASTER IN BATTERIA
___________________

Il “Master” tenuto da Walter Calloni è integrato nel percorso “Master in Batteria”, il percorso formativo più completo e prestigioso. Ogni mese l’ allievo ha la possibilità di studiare e di imparare i linguaggi di diversi stili in maniera da specializzarsi in ognuno di essi. Le lezioni sono tenute da più docenti, i quali, si alternano di lezione in lezione. Il corpo docenti è formato da Walter Calloni (indirizzo Funky/Jazz), Giovanni Giorgi e Fabio Pansini (indirizzo Pop/Rock/Funky).

Il “Master in Batteria” è aperto anche agli studenti non iscritti ad altri percorsi formativi che la Music Factory Academy offre, pertanto, è possibile frequentare anche le sole lezioni con Walter Calloni.

Rivolto a qualsiasi livello, da principiante ad avanzato, questo percorso guiderà l’allevo nell’apprendimento dell’aspetto tecnico e teorico dello strumento e nello studio dei vari linguaggi (rock, pop, funk, latin, jazz etc,).

Durante il percorso formativo si studieranno:

1) MECCANICA DEI MOVIMENTI
Questa materia affronta le problematiche legate ai movimenti degli arti superiori e inferiori (articolazione-relax muscolare -affaticamento – precisione) e la tecnica specifica dello strumento.

Si analizzeranno:
1) i movimenti naturali degli arti superiori ed inferiori
2) l’impugnatura e il controllo di polsi e dita
3) i movimenti per eseguire gli accenti (Down-Full-Up-Tap Stroke)
4) il controllo del rimbalzo.
5) le tecniche per suonare con i pedali (Tacco e punta-Pianta e punta-Caviglia)

Libri consigliati:
“Patterns” di Gary Chaffee, “Master “di J.Morello, “Bounce & Rebounce” di Charles Wilcoxon

2) RUDIMENTI DEL TAMBURO
Sviluppa la conoscenza e la tecnica del tamburo, attraverso lo studio dei rudimenti codificati dalle maggiori scuole nel mondo.

Si analizzeranno:
1) le quattro famiglie dei rudimenti (rulli-diddle-flams-drags)
2) l’applicazione sul set, ispirandosi ai grandi maestri dello strumento
3) la scuola militare e le Marching Band
4) il tamburo classico (dinamiche-cambi metrici)

Una particolare attenzione sarà data alla letteratura tradizionale del tamburo, attraverso l’uso di libri di lettura fondamentali.

Libri consigliati:
“Rudiments” di Buddy Rich, “Wilcoxon 150 soli, “NARD” e “Cirone”.

3) COORDINAZIONE
Materia essenziale per lo studio della batteria, unico strumento che si suona con tutti gli arti.
Affronta le problematiche legate alla coordinazione dei quattro arti.

Si analizzeranno :
1) il controllo dei gruppetti ritmici (nel modo binario e ternario) e il sistema ostinato
2) il sistema Linear per eseguire le ritmiche di accompagnamento, i fills e i soli
3) il controllo delle combinazioni di note tra i tamburi e i pedali

Libri consigliati:
“New Breed” Gary Chester, “Patterns” di Gary Chaffee

Le materie sono integrate con l’uso delle dispense di Walter Calloni.

4) LETTURA
Gradualmente si porterà l’allievo alla lettura sia di schemi ritmici, sia di partiture più complesse e complete.

Si analizzeranno:
1) la teoria musicale (il ritmo)
2) l’interpretazione
3) i modi per contare
4) i segni convenzionali per la lettura dello spartito
5) le partiture (combo e big band)

Libri consigliati:
“Sviluppo dell’orecchio musicale” Zanchi-Cipelli,”Patterns” di Gary Chaffee

5) STUDIO DEGLI STILI
Approfondisce il carattere, il portamento e le dinamiche degli stili fondamentali quali:

– Rock
– Funk-R/B-Hip hop
– Latin
– Jazz (Be bop-Cool)

Si avvarrà del supporto di C.D. specifici come i Minus.

Libri consigliati: Minus One specifici
Le materie sono integrate con l’uso delle dispense di Walter Calloni.

DURATA DEL CORSO: 1 anno accademico (ottobre/giugno).

GIORNI DI SVOLGIMENTO:  il 4° Sabato di ogni mese (ultimo).***

ORARIO DI SVOLGIMENTO:  Dalle 11.00 alle 19.00.***

****Il calendario delle lezioni verrà fornito all’ inizio dell’ anno accademico (settembre) e potrà subire variazioni. La Music Factory Academy avviserà tempestivamente gli iscritti in caso di impegni professionali del docente e vi ringrazia per la comprensione.

FREQUENZA DEL CORSO: 

Corso Master in Batteria:

3 lezioni al mese con Fabio Pansini

1 lezione al mese con Walter Calloni

Per chi frequenta SOLO il master con Walter Calloni:

1 lezione al mese

NUMERO DI INCONTRI ANNUALI: 

Il Corso “Master in Batteria” prevede 9 incontri annuali con Walter Calloni.

NUMERO DI PARTECIPANTI PER LEZIONE: da 2 a 4 allievi di comune livello.

DURATA DEGLI INCONTRI: 120 minuti a lezione.

ESAMI DI LIVELLO E ATTESTATO: Il percorso didattico prevede un esame con commissione interna a fine anno accademico con conseguente rilascio di attestato di livello riconosciuto da MusicFactoryAcademy.

REQUISITI PER IL CORSO:

Al corso ci si accede previa audizione con Fabio Pansini (direttore e docente dei corsi di Batteria presso la Music Factory Academy) il quale, verificherà i requisiti necessari tra cui:

–         Abilità tecniche

–         Lettura, conoscenza dei rudimenti basilari (es. 19 Gamme del “Metodo Per Batteria Dante Agostini Vol. 2” o simili)

Queste informazioni riguardano solo le lezioni del percorso “Master in batteria” tenute da Walter Calloni. Per visualizzare il programma completo del Master clicca qui.

Per ulteriori informazioni, programma dettagliato o altro, compilare il seguente modulo:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto (nome del corso)

Il tuo messaggio